Ristrutturazione della rete del trasporto pubblico di superficie in relazione all’apertura della stazione metro B1 Jonio
Agenzia Roma Servizi per la Mobilità s.r.l.
Roma
nodi-interscambio
ANALISI NODI DI INTERSCAMBIO
2013

GO-Mobility ha supportato l’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità nel realizzare uno studio della mobilità in relazione all’apertura della stazione della linea metropolitana B1 per migliorarne l’accessibilità. Il tema principale è stato il miglioramento della rete del trasporto pubblico locale su gomma in adduzione al nodo. L’analisi è stata fatta a partire da una campagna di indagine per comprendere l’utilizzo delle linee nell’area. Gli interventi proposti hanno riguardato sia lo spostamento della fermata di capolinea, sia modifiche al percorso, all’orario di attivazione e alle frequenze con l’obiettivo di garantire collegamenti diretti tra i poli insediativi principali nell’area e il nuovo nodo della linea metropolitana. Per favorire il raggiungimento della fermata con il trasporto pubblico è stato anche analizzato l’impatto dell’introduzione di corsie riservate, anche dinamiche, vale a dire attivate soltanto nelle ore di punta della giornata per evitare che gli utenti sui bus subiscano ritardi dovuti alla congestione del traffico privato. Un altro tema importante affrontato è stato quello relativo all’interconnessione della rete ciclo-pedonale del quadrante nord-est di Roma al nuovo sistema infrastrutturale. Altri aspetti trattati sono stati la regolazione della sosta tariffata nell’area e lo studio di sistemi di wayfinding, per il miglioramento dell’informazione all’utenza sia all’interno che all’esterno della stazione.

Progetti Simili