PROGETTO DI SEGNALETICA ORIZZONTALE E VERTICALE DELLA VIABILITA’ ANTISTANTE AL CONSORZIO "CASALE DELLE CECCHINA"
casale-della-cecchina
Consorzio Casale della Cecchina
Roma
strade-parcheggi
Progettazione Strade e Parcheggi
2015

Il progetto di segnaletica orizzontale e verticale della viabilità antistante al “Consorzio Casale della Cecchina” è uno studio riguardante la sistemazione della viabilità di ingresso/uscita a tale complesso abitativo. L’area di studio interessata dal progetto è la porzione di strada compresa tra l’ingresso al comprensorio, sito al civico 256 di via di Casal Boccone, e via di Casal Boccone stessa.

Allo stato attuale l’ingresso/uscita al consorzio è costituito da un innesto a T su via di Casal Boccone dal quale è possibile solo effettuare l’immissione sulla via in direzione di via di Settebagni, così come è consentito raggiungere il consorzio solo attraverso la svolta a destra provenendo da via di Casal Boccone sulla direttrice proveniente da via Ugo Ojetti.

Lo schema di progetto ipotizzato prevede l’istituzione di un nuovo impianto semaforico. Le manovre consentite sono quelle di attraversamento su via di Casal Boccone, di svolta a sinistra da via di Casal Boccone, per i veicoli che vanno in direzione est, verso il Casale della Cecchina e di svolta a destra per i veicoli provenienti dalla direzione opposta. I veicoli uscenti dal Casale della Cecchina possono svoltare sia a destra che a sinistra su via di Casal Boccone avendo una fase semaforica dedicata.

L’ipotesi di progetto prevede che l’attestamento su via di Casal Boccone sia costituito da 2 corsie per senso di marcia, mentre la strada di nuova convenzione, a doppio senso di marcia, da una corsia in attestamento di circa 3.90 metri. In prossimità dell’ingresso al complesso abitativo sono state riorganizza per sistemare le aree laterali adibite a parcheggio degli ospiti del comprensorio stesso.

Nello scenario di progetto, oltre all’introduzione dell’impianto semaforico su via di Casal Boccone è stata progettata la viabilità antistante all’ingresso. Tale spazio è caratterizzato, su entrambi i lati, da

Nello scenario di progetto, a differenza dello stato attuale, sono considerati operativi entrambi i cancelli di accesso al comprensorio abitativo.

Progetti Simili